L’aeroporto di Fiumicino ha accolto con grande calore i nostri atleti paralimpici di ritorno da Rio de Janeiro.