E’ tornato all’Aeroporto di Fiumicino il tradizionale appuntamento natalizio con i concerti eseguiti dalle forze dell’ordine presenti nello scalo. Quest’anno, al terminal 3, i 90 orchestrali dell’Arma dei Carabinieri, hanno eseguito canzoni di musica classica e moderna. La “Gazza ladra” di Gioacchino Rossini ha aperto l’evento, proseguito con brani dedicati al maestro Ennio Morricone, alla tradizione con “Jingle Bells”, alla romanità con “Arrivederci Roma” e concluso con “Fratelli d’italia”.