Transennare e chiudere al traffico, in attesa di tempi migliori. Nel Decimo Municipio si continua con questa assurda prassi e ovviamente non fa eccezione il villaggio San Francesco, ad Acilia. In Via Camillo Da Albino c’e’ una fuoriuscita di liquami dal 10 dicembre e dal 4 gennaio la strada e’ stata chiusa al traffico per ragioni di sicurezza, ma non e’ stato programmato alcun intervento di ripristino, nonostante le sollecitazioni dei cittadini. “Questa amministrazione ci ha abituati a tutto, ma cio’ che accade in Via Camillo Da Albino e’ veramente assurdo – dichiarano Giovanni Zannola e Leonardo Di Matteo, del Partito Democratico – per questo abbiamo interessato i nostri rappresentanti in consiglio municipale, chiedendo la convocazione urgente della commissione lavori pubblici per programmare gli interventi necessari nel piu’ breve tempo possibile”.