Topi all’Istituto Aristide Leonori di Acilia. La derattizzazione si svolgerà venerdì 18 gennaio, ma la scuola, nel frattempo rimane aperta, tra i dubbi e le perplessità di alcuni genitori che hanno preferito tenere I propri figli a casa. La decisione di tenere aperti I battenti arriva dopo I controlli della Asl e dei Nas che hanno assicurato che gli alunni non corrono alcun rischio. “E’ la Asl che decide l’apertura delle scuole – ha commentato l’assessore municipale, Germana Paoletti – non possiamo chiuderle su iniziativa del dirigente scolastico, tantomeno su iniziativa politica. Inoltre, non c’e’ stato un ritardo nella derattizzazione, ma un errore della segreteria della Leonori che, in un primo momento, ha mandato la richiesta di disinfestazione agli indirizzi sbagliati. Noi, senza la documentazione ufficiale non potevamo procedere. Per questo la derattizzazione non èstata fatta durante le vacanze natalizie” ha concluso Paoletti.