I nuovi mezzi in dotazione al servizio giardino del Decimo Municipio sono finalmente entrati in azione. A seguito del nostro interessamento, e’ stata sfalciata l’area verde abbandonata tra Via Amedeo Bocchi e Via di Saponara, ad Acilia: un terreno di proprietà comunale che – come spesso accade in questi casi – era diventato un vero incubo per residenti e commercianti della zona. Lo scenario era raccapricciante: un enorme canneto incolto nascondeva materassi e materiali di fortuna. La vegetazione infestante e’ stata sfalciata, restituendo un minimo di decoro all’ambiente, ma purtroppo – come fanno giustamente notare alcuni esercenti – sul posto sono rimasti cumuli di rifiuti triturati. La situazione era talmente compromessa che addirittura una delle falciatrici utilizzate dai giardinieri si e’ inceppata. Ora i negozianti temono che nessuno intervenga per bonificare l’area e già si stanno organizzando per provvedere autonomamente. Qui – lo ricordiamo – sarebbe dovuta sorgere una struttura sanitaria a servizio della Asl Roma Tre, ma di quel progetto si e’ persa ogni traccia.