Arrivano senza preavviso, sospendono l’erogazione del gas, sostituiscono il contatore e se ne vanno così come sono arrivati. Succede ad Acilia.