Nel quadrante di Acilia sono in costante aumento i furti o i tentativi di effrazione negli appartamenti. L’allarme arriva dal Codacons che ha visto aumentare vertiginosamente – negli ultimi mesi – le denunce dei residenti.

“I cittadini ci segnalano da tempo un incremento delle rapine all’interno delle case – spiega il vicepresidente dell’associazione a tutela dei consumatori, Giovanni Pignoloni – si tratta di una situazione preoccupante che mette a repentaglio incolumità’ degli abitanti e che potrebbe aggravarsi nelle prossime settimane, quando molte famiglie andranno in vacanza lasciando le proprie abitazioni incustodite.