Inseguimento a Pomezia. Due conducenti – peraltro parenti – hanno discusso animatamente da un’auto all’altra dando vita ad un episodio singolare sulla Via del Mare a Pomezia.
Nel primo pomeriggio di ieri – per cause ancora da accertare – gli automobilisti si sono lanciati degli oggetti in corsa, tra i quali anche alcuni sassi. La lite è terminata all’altezza di Via dei Castelli Romani con il ferimento di uno dei due. il ragazzo è stato trovato steso a terra. soccorso dagli operatori del 118 è stato trasportato alla clinica sant’Anna. Indagano i carabinieri.