Vittime dell’untore

“Quando ho scoperto di essere sieropositiva ho provato a suicidarmi”: e’ uno dei racconti choc delle vittime di Valentino Talluto – l’untore hiv di Acilia – che anche ieri hanno testimoniato nell’aula bunker di rebibbia di fronte alla corte di assise. Il pm francesco scavo punta all’accusa di epidemia dolosa e, quindi, alla condanna all’ergastolo per l’imputato.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *