Violenza domestica

Dopo l’ennesima lite, avvenuta davanti ai due figli, si e’ recata al Commissariato di Ostia per denunciare le minacce di morte , gli abusi e le botte e che da anni era costretta a subire dal marito. L’uomo, un 46enne romano, e’ stato arrestato dalla  Polizia, mentre la vittima  e’ stata condotta in un centro antiviolenza. Durante la perquisizione dell’abitazione gli agenti hanno rinvenuto una pistola detenuta illegalmente.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *