Vigili infedeli

Dal 2008 al 2010 hanno abusato della divisa per rubare scarpe e cd ai venditori ambulanti sul lungomare.  Tre agenti della polizia locale di Ostia sono stati condannati a un anno e quattro mesi di reclusione per furto aggravato, omissione di atti d’ufficio, peculato e danneggiamento.  Come ricostruito dal pm, i vigili sottraevano la merce direttamente dalle auto degli abusivi, perlopiu’ giovani senegalesi.  I tre agenti hanno sempre respinto ogni responsabilita’.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *