Video hard

Si e’ fatta riprendere in un video a luci rosse, salvo poi pentirsi e chiederne la cancellazione, richiesta pero’ rifiutata.  Rischiano di andare a processo un marinaio di Civitavecchia e il cugino di Ladispoli, entrambi 30enni, che la scorsa primavera hanno avuto rapporti sessuali con una minore di 16 anni in un’abitazione di Cerveteri.  Su disposizione della procura, ieri i carabinieri hanno effettuato perquisizioni in luoghi di lavoro e abitazioni, sequestrando tutto il materiale tecnologico rinvenuto.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *