Vicenda cohousing

Approda in parlamento la vicenda della casa per anziani di Via Monselice, chiusa dal comune di Ardea a seguito di un’ispezione dei Nas. Il deputato alessandro pagano ha depositato un’interrogazione a risposta scritta nella quale spiega come – in realta’ – si trattasse di un’iniziativa di “cohousing”, una sorta di “coabitazione solidale”. “Vanno stigmatizzati i comportamenti degli enti pubblici – sostiene Pagano – che hanno leso la possibilita’ di una convivenza libera e volontaria di persone non autosufficienti in spazi privati.”

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *