Venditori abusivi

La polizia locale del decimo gruppo ha portato a termine una nuova operazione antiabusivismo sulle spiagge libere di ostia, all’altezza del Lungomare Duca degli Abruzzi. Gli agenti hanno sequestrato numerosi carrelli e bottiglie di sciroppi, oltre a cocco, riso cotto, pollo, cosi’ come scarpe e borse con marchi contraffatti.  I generi alimentari sono stati destinati al macero, anche in virtu’ della cattiva conservazione e dell’esposizione prolungata al sole.  Alcuni venditori abusivi sono fuggiti e sono poi tornati nel tentativo di recuperare la merce: i vigili li hanno identificati.  Alla luce dei sequestri effettuati, la stima del mancato guadagno si aggira attorno ai 200mila euro.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *