Vandali sul 709

Salgono sul 709 a Casalpalocco e seminano il panico tra i passeggeri. L’altra sera, una decina di ragazzini hanno iniziato a urlare e a fumare sull’autobus. L’autista e’ stato insultato e poi aggredito fisicamente per aver cercato di fermarli. Giunto al capolinea, il conducente ha fatto scendere tutti e si e’ chiuso nel mezzo.  “Sembra che l’uomo abbia ripetutamente pigiato il tasto di emergenza, senza ricevere alcun aiuto”: denunciano in una nota gli esponenti di fratelli d’italia Andre De Priamo e Monica Picca.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *