Vandali in spiaggia

Cinque giovani – tra cui due minorenni – sono stati denunciati per aver messo a ferro e fuoco uno stabilimento del lungomare Regina Elena, a Ladispoli.  La scorsa notte, i teppisti hanno danneggiato la torre di salvamento, hanno liberato il pattino in mare facendolo schiantare sugli scogli e poi hanno appiccato le fiamme servendosi di lettini e ombrelloni.  I vigilantes li hanno sorpresi e immobilizzati, in attesa dell’arrivo dei carabinieri.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *