Uova contaminate

Purtroppo, anche nel nostro territorio si parla di “Finopril”. Uova contaminate dal pericoloso insetticida sarebbero state trovate in un pastificio di Acilia. Gli ispettori della Asl hanno immediatamente bloccato la produzione del piccolo laboratorio. Ora si sta cercando di ripercorrere a ritroso le forniture per risalire all’allevamento.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *