Ultim‘ora

Alimenti scaduti e spesso privi di tracciabilita’.  E’ quanto rinvenuto dalla polizia nel corso di un controllo effettuato presso un bar-ristorante di Ostia ponente.   Il locale è stato immediatamente chiuso ed il proprietario, già segnalato per reati inerenti la frode alimentare,  e’ stato multato per 4.500 euro. Gli agenti hanno contestato il cattivo stato di conservazione dei cibi e l’assenza di indicazioni sulla tracciabilità dei prodotti. Sequestrati oltre 200 chili di generi alimentari.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *