Ultim’ora

I carabinieri giungono nella sua abitazione per una perquisizione e lui prima fa finta di non essere in casa, poi li fa entrare dopo aver gettato la marijuana nel water e nella doccia. Un 33enne pregiudicato, residente in via vincenzo petra, a Dragoncello, e’ stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Era da tempo che i militari lo tenevano d’occhio, dopo aver notato un grande via vai di persone dal suo appartamento.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *