Ucciso sulla Pontina

Un’automobilista fermo su una piazzola di sosta sulla Pontina per rispondere al telefono, e’ stato tamponato ieri in pieno da un’auto. E’ successo all’altezza di borgo Piave e non c’e’ stato nulla da fare per un 58enne di Aprilia che e’ morto sul colpo. A causare l’incidente  un 27enne tossicodipendente di Ardea, risultato positivo a oppiacei e metadone dopo le analisi del sangue. In macchina con lui c’era anche il figlio di sei mesi,  che e’ stato trasportato in eliambulanza in gravissime condizioni al Gemelli.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *