Tragedia a Ladispoli

Una violenta lite e’ stata all’origine del malore che ha stroncato un uomo mentre attendeva la moglie entrata nella farmacia di Via Bari a Ladispoli. Emergono dettagli piu’ precisi sulla notizia che vi abbiamo dato ieri in anteprima. Secondo alcuni testimoni, il 64enne di Cerveteri avrebbe avuto un acceso diverbio con alcuni operai impegnati nei lavori di restyling di una palazzina e poi sarebbe crollato a terra privo di conoscenza. Inutili i soccorsi del 118. Sul posto i carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire l’accaduto.  La moglie sotto choc si trova attualmente all’ospedale san paolo di Civitavecchia.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *