Ticket consultori

Arrivano i primi chiarimenti in merito alle richieste di pagamento dei ticket per prestazioni effettuate nei consultori della ASL ROMA/D.  “L’origine di quanto accaduto – spiegano i Cobas – sarebbe da addebitare al sistema informatico, per cui i servizi consultoriali verrebbero assimilati a qualsiasi altra prestazione ambulatoriale.  Errore o no, resta la gravita’ di quanto accaduto e chiediamo che vengano revocati immediatamente gli avvisi di pagamento.”

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *