Tentato suicidio

Si spara un colpo alla testa durante la perquisizione domiciliare dei carabinieri. E’ accaduto la scorsa notte a Ostia Antica. Gravissimo un 34enne, ricoverato al San Camillo in condizioni disperate. L’uomo era stato fermato  mentre era in macchina con due amici, e, alla vista dei militari, aveva ingerito qualcosa, sembrerebbe degli ovuli di droga. Subito dopo e’ scattata l’indagine nella sua abitazione, dove e’ avvenuto il  folle gesto. Sono stati sequestrati 140 grammi di cocaina e tutto il materiale per il confezionamento delle dosi.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *