Tentato suicidio

Sale sul ponte che sovrasta la ferrovia di Via Palo Laziale, a Ladispoli. E minaccia di gettarsi nel vuoto.  Un uomo di 50 anni  ieri e’ stato messo in salvo dai carabinieri,  intervenuti grazie alle numerose chiamate dei cittadini al 112. Dopo averlo avvicinato, i militari sono riusciti a fargli cambiare idea e a scongiurare il peggio. Il 50enne e’ stato trasportato dagli operatori del 118  all’ospedale di Civitavecchia.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *