Tentato suicidio

Voleva buttarsi dal ponte di Ariccia ma, fortunatamente, e’ stato salvato da un carabiniere fuori servizio. Protagonista: un 40enne di Ardea che dopo una lite in famiglia ha scavalcato il muro di recinzione e si e’ seduto sulle reti del noto viadotto stradale. Il militare, una volta capite le sue intenzioni, si e’ avvicinato riuscendo a fargli cambiare idea e a portarlo al sicuro. L’uomo e’ stato poi soccorso dai medici del 118 che lo hanno trasportato in ospedale.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *