Tentata strage

Una 48enne chiama la polizia minacciando di far saltare il suo appartamento ormai saturo di gas. Ieri sera gli agenti sono intervenuti di via delle Azzorre ad Ostia evacuando l’intera palazzina. Subito dopo hanno buttato giù la porta dell’abitazione al terzo piano trovando la proprietaria con l’accendino ancora in mano. La donna è stata  bloccata e trasportata in ospedale. Non sarebbe la prima volta che compie un gesto simile. I poliziotti hanno messo in salvo anche l’anziana madre che era stata chiusa a chiave in una stanza insieme ai suoi cani.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *