Tensione in aeroporto

Attimi di tensione ieri all’aeroporto di Fiumicino. Un tunisino di 45 anni estradato e scortato dalla polizia belga e’ scappato al grido di “allah e’ grande”, mentre era in fila per il rimpatrio in Tunisia al settore partenze del terminal 3. Il 45enne, arrivato a roma con un volo da Bruxelles,  e’ stato fermato  dalla polaria dopo 20 minuti di caccia all’uomo. Le ragioni dell’esplulsione dalla citta’ belga sono sconosciute.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *