Sversamento

Provvidenziale intervento della Guardia Costiera a Maccarese dove, a causa di un guasto, una conduttura fognante stava riversando liquami nei canali di scolo che confluiscono nel Fiume Arrone.  Gli uomini della Capitaneria hanno subito sequestrato l’area interessata dalla fuoriuscita, allertando l’Arpa Lazio e l’Acea Ato 2.  In serata, gli operai dell’azienda pubblica hanno provveduto a ripristinare il corretto funzionamento della condotta.  Il tempestivo intervento della guardia costiera ha, dunque, evitato che gli sversamenti potessero sfociare attraverso l’arrone in mare, tra le localita’ di Fregene e Maccarese.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *