Sputi e insulti

Intervengono per soccorrere una donna e vengono spintonati, insultati e presi a sputi dal marito.  Brutta avventura per un operatore del 118 e il conducente di un’ambulanza giunti in Via Ancona a Ladispoli per aiutare la persona in difficolta’.  Stavano solo facendo il loro lavoro quando l’uomo, senza un apparente motivo,  li ha aggrediti.  Il conducente ha avuto un lieve malore, ma fortunatamente si e’ ripreso. Grazie all’intevento dei carabinieri che hanno scortato il mezzo del 118, la donna e’ stata trasportata in ospedale.  L’aggressore, invece, e’ stato denunciato.

 

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *