Spaccio di droga

Hanno approfittato di un atto da notificare al vicino di casa per fare una “visita a sorpresa” a un uomo sospettato di spaccio.  Effettivamente, nell’abitazione i carabinieri di Vitinia hanno rinvenuto 700 grammi di marijuana, 9 di hashish e tutto l’occorrente per il confezionamento. Dopo l’arresto e l’udienza di convalida, l’autorita’ giudiziaria ha deciso di rimettere in liberta’ il pusher in attesa del processo.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *