Spacciatore insospettabile

Ufficialmente, lavorava come operatore anti-taccheggio in un supermercato, ma la sua vera fonte di reddito era lo spaccio.  I carabinieri hanno arrestato un 52enne insospettabile – senza precedenti penali – residente nel quartiere Nuova Florida, ad Ardea. Nella sua abitazione i militari hanno trovato ben 15 chili di hashish, custoditi in tre zaini che l’uomo nascondeva nell’armadio della camera da letto.  In virtu’ del quantitativo rinvenuto, lo spacciatore e’ stato associato al carcere di Velletri.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *