Soldi in valigia

Una passeggera di origine cinese, pronta ad imbarcarsi con destinazione Pechino, è stata denunciata all’aeroporto di Fiumicino, dopo essere stata sorpresa dai funzionari doganali con circa 800 mila euro in contanti, nascosti nella valigia. I finanzieri hanno sequestrato alla donna l’intero importo, in quanto la sua situazione reddituale non giustificava il possesso di una somma così ingente.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *