Sit-in Carlo Urbani

Questa mattina gli studenti dell’istituto “Carlo Urbani” di Acilia hanno improvvisato un sit-in per denunciare la mancata derattizzazione del plesso e contestare il divieto, istituito dalla preside, di effettuare uscite anticipate ed entrate in seconda ora.  Oltre 100 ragazzi hanno protestato con cori e striscioni di fronte alla scuola.   “Il diritto allo studio in condizioni quantomeno accettabili deve essere tutelato – hanno commentato i giovani del blocco studentesco – per questo non resteremo a guardare e siamo pronti a mobilitarci nuovamente.”

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *