Sequestro terreno

Nei giorni scorsi gli uomini delle sezione operativa navale di Lido di Ostia, coadiuvato dalla uomini della sezione di Pratica di Mare, hanno eseguito il sequestro di 5mila metri quadrati nel Comune di Pomezia. L’area agricola era stata precedentemente individuata dalle forze dell’ordine per la presenza di diverse tipologie di rifiuti speciali. Denunciato il proprietario del terreno e la società affittuaria ai quali è stato imposto l’obbligo di provvedere alla bonifica

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *