Sequestro di persona

I carabinieri di ostia l’hanno soccorsa in lacrime in Viale delle Repubbliche Marinare.  Una donna romena ha raccontato di essere stata aggredita e sequestrata in casa dall’ex-compagno, nonostante un precedente divieto di avvicinamento.  In un impeto di rabbia, l’uomo le aveva anche rovesciato sulle braccia una pentola d’acqua bollente. Fortunatamente, la vittima e’ riuscita a liberarsi e a chiedere aiuto.  L’aguzzino, un connazionale pregiudicato, e’ stato rintracciato ed arrestato sul lungomare Duca degli Abruzzi.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *