Scena muta

Si e’ avvalso della facolta’ di non rispondere l’ex-dirigente del commissariato di Ostia Antonio Franco, finito agli arresti domiciliari con le accuse di corruzione, falso ideologico e accesso abusivo al sistema informatico.  “vogliamo prima leggere con attenzione tutti gli atti che sono alla base della misura cautelare”: ha spiegato l’avvocato difensore davanti al GIP Simonetta D’Alessandro.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *