Scambio generalita’

Emergono ulteriori particolari sulla vicenda del 32enne che venerdi’ scorso ad Aranova ha minacciato i poliziotti puntandogli contro una scacciacani.  Al momento dell’arresto, l’uomo ha dichiarato di essere senza documenti ed ha fornito le generalita’ del fratello. Il maldestro tentativo di sfuggire alle proprie responsabilita’ e’ stato scoperto in tribunale, quando l’uomo ha apposto la firma col suo vero nome su un documento. Denunciati per false dichiarazioni anche i familiari del 32enne, che avevano confermato la sua identita’.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *