Salvataggio

Sabato mattina i carabinieri del servizio navale di Ostia hanno tratto in salvo due persone alla foce del Tevere.  A causa di un’avaria agli organi di trasmissione, un piccola imbarcazione con a bordo due pensionati era andata alla deriva per essere poi catapultata contro gli scogli.  La forte mareggiata e la risacca hanno reso particolarmente delicata l’operazione di recupero: dalla barca – poi colata velocemente a picco – e’ stato possibile trarre in salvo i due anziani solo grazie all’intervento di un sottufficiale, che non ha esitato a tuffarsi in acqua per soccorrere i naufraghi.  Appena informata dell’emergenza, la capitaneria di porto ha inviato una pattuglia da terra ed una propria motovedetta, anche al fine di accertare un eventuale inquinamento in atto.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *