Salvataggi

Rischia di annegare a soli 20 mesi, ma viene salvata dai bagnini. Tragedia sfiorata in uno stabilimento balneare di Ladispoli. La piccola, al mare con la mamma e i suoi fratellini, e’ stata recuperata dalle acque esanime dagli addetti al salvataggio. Fortunatamente, dopo manovre disperate, la bambina ha ripreso a respirare ed e’ subito scoppiata a piangere. Ricoverata nel reparto di rianimazione del Bambin Gesu’, e’ stata dimessa il giorno seguente. E sempre a Ladispoli, ieri, c’e’ stato un altro salvataggio: i bagnini hanno riportato a riva un ragazzo che aveva avuto un malore in acqua e stava rischiando di morire.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *