Rogo Pomezia

Ennesimo rogo a Pomezia in zona Vicerè. Ieri le fiamme si sono propagate da un’area verde ed in breve tempo si è allargato in modo esponenziale raggiungendo la zona della castagnetta. Il calore dell’incendio ha provocato la detonazione di un ordigno della seconda guerra mondiale in via del grano, che si trovava sepolto sotto il terreno senza che nessuno ne fosse a conoscenza. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno impiegato diverse ore per domare l’incendio.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *