Ristorante chiuso

Ieri la polizia ha denunciato il titolare di un ristorante del lungomare vespucci di Ostia. Gli agenti hanno riscontrato pessime condizioni di igiene e pulizia all’interno delle cucine, hanno trovato deiezioni di animali infestanti nel deposito alimentare e  le porte delle celle frigo rotte. Infine, sono stati sequestrati 82 chili di prodotti congelati scaduti e privi di rintracciabilità. Il proprietario dovra’ pagare una multa di 7000 euro ed e’ costretto sospendere l’attivita’ fino al completo ripristino dei requisiti previsti dalla normativa .

 

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *