Rissa al supermercato

Paura ieri sera in un supermercato sulla Via del Mare, a Pomezia.  Per motivi ancora da accertare, quattro uomini e due donne hanno dato vita a una violenta rissa che rischiava di finire male, visto che improvvisamente sono spuntati un coltello e alcune bottiglie rotte.  Spaventati i clienti e gli addetti del punto vendita.  I carabinieri hanno identificato le persone coinvolte nella zuffa e una donna e’ dovuta ricorrere alle cure mediche per un pugno ricevuto al volto.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *