Ricci di mare Santa Marinella

Ennesima azione a contrasto della pesca di frodo a Santa Marinella. La capitaneria di porto di Civitavecchia ha effettuato una serie di appostamenti notturni  e ha sorpreso tre pescatori abusivi con mille ricci di mare pronti per essere smerciati. E’ scattata subito una sanzione pari a 4000 euro e la confisca del materiale utilizzato. Inoltre, uno dei tre ha reagito violentemente alla vista dei militari e per lui e’ scattata anche la denuncia a piede libero per resistenza, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *