Raptus di follia

Armato di coltello e ascia ha aggredito il padre e un passante. Attimi di paura intorno alle 20 di ieri in Via Molteni ad Acilia. Un 25enne moldavo, in preda ai fumi dell’alcol, con un mattarello ha colpito il familiare alla testa e lo ha poi infierito con un coltello. Il ferito è riuscito a scappare, ma il giovane lo ha inseguito con un’ascia in mano. Non soddisfatto si e’ scagliato contro un uomo di passaggio e ha danneggiato un’auto. Sul posto sono giunti i carabinieri che  hanno bloccato e arrestato il 25enne.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *