Rapine Maccarese

 

Paura nel fine settimana a Maccarese dove ci sono state tre rapine in quindici minuti, tutte eseguite da un giovane dall’accento romano. L’uomo – con una pistola automatica in pugno – ha “colpito” in un negozio di giocattoli in via della corona australe, nella tabaccheria affianco e infine in un supermercato distante pochi metri. Il malvivente e’ poi riuscito a scappare con un bottino complessivo che  ammonterebbe a circa mille euro .

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *