Rapinatore nascosto

Da tre mesi si nascondeva in un agriturismo di Ardea.  La polizia e’ riuscita a rintracciare il giovane romano che lo scorso ottobre aveva rapinato una banca di vigna clara con un taglierino.   Nella stanza che il ricercato divideva con una coetanea gli investigatori hanno trovato, praticamente intatto, il bottino del colpo:  circa 4mila euro.  Inoltre, la smart utilizzata per la fuga era parcheggiata nelle vicinanze.  Si cerca ancora un complice.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *