Rapina rocambolesca

Tentata rapina dai risvolti rocamboleschi stanotte in un bar di Via Niso, ad Ardea.  Intorno alle 4, un 28enne di origini bosniache visibilmente ubriaco ha minacciato una dipendente mostrandole 6 coltelli da cucina.  La donna ha iniziato a urlargli contro per nulla intimorita e un collega e’ subito intervenuto in suo soccorso.  Preso alla sprovvista, il malvivente ha tentato la fuga, ma uscendo dal bar e’ caduto a terra e si e’ fratturato la mandibola.  Ora si trova in ospedale piantonato dai carabinieri.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *