Rapina con la stampella

Hanno derubato un coetaneo aggredendolo con una stampella.  Dopo intensa attivita’ di ricerca, i carabinieri di Pomezia hanno rintracciato i responsabili di una rapina commessa in Via Filippo Re:  in manette un incensurato italiano e un minorenne romeno.  I due hanno picchiato un giovane davanti a un distributore di sigarette per farsi consegnare 20 euro e un anello d’oro. Sono stati individuati e bloccati in Via Varrone, mentre fuggivano a piedi.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *