Rapina al supermercato

Sono stati rintracciati i responsabili della rapina compiuta il 24 gennaio scorso in un supermercato di Via Francesco Cilea, all’Infernetto.  Grazie al numero di targa riferito da un testimone, la polizia e’ riuscita a risalire ai malviventi e li ha attesi nei pressi della loro abitazione.  Per sfuggire all’arresto i tre hanno investito un agente ferendolo in modo lieve, ma sono stati subito bloccati: si tratta di due fratelli pregiudicati e della compagna di uno di loro.  Nell’auto nascondevano 10 grammi di hashish e cocaina, appena acquistati con i proventi della rapina.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *