Rapina a Fiumicino

Spintona e ruba  la borsa a una ragazza cinese, ma viene fermato subito dopo dalla polizia di Fiumicino. Fortunatamente, le grida della giovane, che era stata aggredita in via porto romano, hanno allertato una pattuglia che era nelle vicinanze. Un tunisino di 53 anni, con vari precedenti penali,  e’ finito in manette per rapina impropria. La refurtiva e’ stata restituita alla legittima proprietaria. Al suo interno c’erano 500 euro e diverse carte di credito.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *